Home

La sfida oggi è nel mantenere una cultura dell’incolto, dell’abbandono e del margine oppure nella creazione di nuovi spazi imprenditoriali volti alla valorizzazione dell’ambiente, della società e della cultura, attraverso la reinterpretazione delle tradizioni passate e delle variegate realtà odierne. 

Andrea Pincin (2015), Non si seguono i regolamenti per la gestione dei cinghiali.


"Nel paesaggio «economia» (le regole per il governo della casa e dell'ambiente) ed «ecologia»  (le azioni, i pensieri e i linguaggi sulla casa e sull'ambiente) tendono a coincidere e possono finalmente tornare a essere la stessa cosa".

Ugo Morelli (2011), Mente e paesaggio. Una teoria della vivibilità.


"I sistemi zootecnici rappresentano ancora oggi una interessante realtà per i risvolti produttivi, ecologici, economici e per il proprio ruolo multifunzionale"

Società per la Valorizzazione della Zootecnia Alpina (2007). L'allevamento ovino e caprino nelle Alpi. Tra valenze eco-culturali e sostenibilità economica.